Il biologico si conferma come la vera tendenza del mercato alimentare e lo conferma la scelta di Ferrero di presentare il suo primo prodotto bio. L’azienda piemontese lo fa con una delle sue bevande più apprezzate dal grande pubblico: è stato infatti ufficializzato Estathé Verde BIO che, come ricorda la stessa Ferrero, si basa sulla seconda varietà di tè più diffusa al mondo.

La bevanda può contare sulla certificazione Bio Agricert che garantisce quindi che tutta la filiera produttiva sia conforme a tutta una serie di parametri che portano poi alla denominazione di prodotto biologico.

Andando più nello specifico si scopre che Estathé Verde BIO è composto da una varietà di tè verde coltivata in Cina, denominata Gunpowder (è una delle 500 che viene prodotta nel paese asiatico), con una nota di limone proveniente dalla Sicilia e con dello zucchero di canna. Tutto, ovviamente, nel segno del naturale e del biologico.