Anche Lavazza segue le tendenze attuali dell’alimentazione e lancia il suo primo caffè biologico, denominato iTierra! Bio-Organic.

Il caffé vanta tutte le certificazioni Bio che assicurano sia il corretto processo produttivo sia gli standard qualitativi sociali e ambientali e infine i requisiti richiesti per la lavorazione e la qualità delle materie prime.

La vera novità sta proprio nella lavorazione, considerato che i chicchi sono tostati per un tempo più lungo del solito, arrivando a miscelare così basse e medie temperature. Il tutto in altitudine, nell‘America Centrale e Meridionale: il risultato è l’aroma davvero particolare, con miscela che è disponibile sia per la classica moka, sia nelle capsule per “Lavazza a modo Mio”.

Non solo: l’azienda italiana ha anche lanciato una nuova campagna di comunicazione per il lancio del prodotto, denominata “C’è del buono sulla Terra”. Sono le mani le protagoniste di tale campagna, simbolo del lavoro e della sostenibilità, nonché presenti sulla confezione di iTierra! Bio-Organic.