Ecco perché le mandorle aiutano a prevenire diabete e colesterolo

Sono un prezioso alleato contro l’insorgere di diabete e colesterolo e per questo motivo se ne consiglia un uso quotidiano: le mandorle sono un alimento dalle mille proprietà, oltre che decisamente gustose.

Col diabete, vista l’insulina alta, c’è difficoltà a convertire la quantità di zucchero nel sangue in energia: le mandorle accelerano questo processo e non è un caso che in India già da tempo se ne fa un uso massiccio dopo averle tenute imbevute in acqua durante tutta la notte precedente.

Proprio questo passaggio servirebbe a far “sprigionare” tutte le sostanze nutritive delle mandorle. In particolare si rilevano grosse tracce di maganese e vitamina E, entrambi utili per prevenire e ridurre il colesterolo. Non solo: ci sono importanti benefici anche per l’apparato cardio-vascolare, per la pressione sanguigna e addirittura per le ossa.

Con una dieta sana ed equilibrata si potrebbero arrivare a mangiare circa 10 mandorle al giorno: il tutto senza ovviamente cadere in tentazione ed esagerare…