La Regione Lombardia continua nel programma di sovvenzionamento per le imprese locali che operano nel campo dell’agricoltura biologica. E’ stato infatti ufficializzato un nuovo stanziamento, pari a 450mila euro, che andrà a spingere 29 imprese.

Fabio Rolfi, l’assessore regionale all’agricoltura, ha voluto sottolineare come la Lombardia sia ormai un punto di riferimento del settore per tutto il paese: “La nostra regione ha da tempo deciso di aiutare in modo concreto gli imprenditori che hanno deciso di convertire la propria agricoltura nel metodo di produzione biologico. All’estero è già forte la sensibilità nei confronti dei temi riguardanti la sostenibilità ambientale che caratterizza questi sistemi di produzione. E considerato che anche in Italia comincia ad essere tangibile questa tendenza, la Lombardia vuole incoraggiare e supportare le aziende che credono in questo progetto”.

Rolfi conclude: “Ci saranno altri sette milioni nei prossimi mesi che andranno a bando e che si aggiungeranno ai sette già stanziati in questo 2018”.