Muore per una reazione allergica al fast-food: si indaga nel Regno Unito

Ha mangiato una “piadina arcobaleno super-veg” in un negozio della catena di fast-food “Pret a manger” ed è morto per una reazione allergica: è accaduto ad un uomo in Gran Bretagna, allergico ai latticini.

Il sandwich in questione avrebbe dovuto evitare ogni genere di latticini, così come lo yogurt contenuto. In realtà non lo era e l’uomo, secondo quanto scrive oggi l’Indipendent, è morto poche ore dopo.

Non sarebbe neppure l’unico caso che coinvolge la catena in questione, visto che si sta indagando sulla morte di una 15enne, Natasha Ednan-Laperouse, morta dopo aver mangiato una baguette e allergica al sesamo.

In realtà a finire sotto accusa sarà CoYo, l’azienda che ha prodotto lo yogurt con tracce di latticini: già lo scorso febbraio furono ritirati dal commercio alcuni lotti proprio per questa ragione. Pret e altre autorità indipendenti hanno portato avanti dei test sui prodotti CoYo, rilevando tracce di proteine del latte. Probabile che vengano intraprese azioni legali.